Ex Blue’s Bar

28.09.2020 ( link ) : la progettazione dello spazio e la scelta dell’impiego sono ferme a causa dell’emergenza covid.
Sempre nel precedente incontro del 24 febbraio, il Sindaco ci aveva ricordato la provenienza dei locali: sono figli della confisca Molluso del 2015, e come tali devono avere una finalità sociale; anche commerciale ma
reinvestendo gli utili nel progetto. In questo incontro il Sindaco ci ha comunicato che il finanziamento richiesto per la ristrutturazione, gravosa per il comune, non è passato, e che in questo momento tutto è bloccato causa COVID. Ci riserviamo dunque di trattare più approfonditamente l’argomento in futuro, quando saremo fuori dall’emergenza.
I cittadini comunque rinnovano quanto emerso dal sondaggio, cioè la volontà di avere servizi medico ambulatoriali, o servizi di vendita al dettaglio, citando Don Chino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *